LA GUARNIZIONE SRL

Produzione Guarnizioni Industriali

Eventi

Via S.Galeotti,4

43038 Sala Baganza PR

Italy

Tel.(39)0521833700

Fax.(39)0521696915

P.I. 02195970344

Mail:info@laguarnizione.it

Coibentazione

La coibentazione è una tecnica con cui isolare due sistemi aventi differenti condizioni ambientali, in modo da ridurre lo scambio di calore o di vibrazioni sonore tra di loro. La coibentazione può essere di differente tipo a seconda del tipo di materiale che viene utilizzato: coibentazione termica, coibentazione acustica o coibentazione termoacustica.

Normalmente la coibentazione viene effettuata interponendo tra le due parti materiali che non permettono lo scambio di calore (isolamento termico), di vibrazioni (isolamento acustico) o entrambi (isolamento termoacustico).

Coibentazione termica

I materiali utilizzati per la coibentazione termica sono tutti quelli caratterizzati da una bassa conducibilità termica. Un materiale isolante termicamente ha generalemnte una struttura di fitte celle contenenti un gas a bassa conducibilità termica.

La conducibilita (o conduttività termica) viene generalmente indicata con λ o k ed indica la quantità di calore trasferito in direzione perpendicolare ad una superficie unitaria, a causa di un gradiente di temperatura, nell'unità di tempo in condizioni stazionarie. Il trasferimento di calore è dovuto solamente alla differenza di temperatura. In poche parole la conducibilità termica indica l'attitudine di una sostanza a trasmettere il calore. La conducibilità termica diminuisce all'aumentare della temperatura e del peso mollecolare, m entre aumenta debolmente all'aumentare della pressione.

Nel sistema internazionale la conucibilità termica è misurata in watt/ (metro x kelvin).

Ecco alcuni esempip di conducibilità termica: tipicamente un buon conduttore elettrico è anche un buon conduttore termico (ad esclusione del diamante):

Sostanza W/(m x K)
diamante 1000 - 2600
argento 430
rame 390
oro 320
alluminio 236
ottone 111
platino 70
quarzo 8
vetro 1
acqua distillata 0,6
lana 0,05
vermiculite 0,046
polistirolo 0,03
aria 0,026
aerogel di silice 1,7E-5

 

 

Coibentazione acustica

I materiali fonoassorbeti sono impegati per ridurre le riflessioni sonore indesiderate, il riverbero ed il rumore. Sono generalmente cartterizzati da una bassa densità ed una finitura a cellule porose aperte o a fibre.

Per rappresentare le caratteristiche fonoassorbenti di un materiale solitamnte si utilizza il coefficiente di assorbimento acustico α, definito come il rapporto tra l'energia sonora assorbita e l'energia incidente.

I vari materiali fonoasorbenti riducono il rumore converteno l'energia sonora in calore; conversione che avviene grazie alla struttura fisica del materiale.

La Guarnizione S.r.l. - Via S.Galeotti,4 - 43038 - Sala Baganza (PR) - Italy - Tel.(39)0521833700 - Fax.(39)0521834935